Gestire lo stato emotivo per avere ciò che vuoi

Gestire il proprio stato emotivo è il primo fattore per avere una vita felice.
Ti sei mai chiesto perché un giorno hai la sensazione che tutto vada alla grande e un altro in cui tutto va storto?
Nello sport, questo fattore è ancora più evidente ,ci sono delle giornate in cui ti senti imbattibile ,ogni tiro un canestro, ogni volta che ti avvicini alla porta un goal e invece dei giorni in cui qualunque cosa tu faccia non ottieni alcun risultato.
Da dove viene questa differenza? la differenza viene dal tuo stato emotivo ,sei o non sei la stessa persona. Tutti noi proviamo stati emotivi dove ci sentiamo fiduciosi, pieni d’amore ,di fede e di gioia mentre altre volte siamo invece in stato di confusione ,di paura, di depressione, di ansia ,di tristezza e frustrazione. Ogni giorno incontriamo e usciamo da stati negativi e stati positivi.<

br> Comprendere i nostri stati d’animo o quelli delle persone che ci stanno accanto e la chiave per raggiungere il successo.
Il nostro comportamento quello che diciamo, il tono con cui lo diciamo , è il risultato dello stato d’animo in cui ci troviamo in quel momento.
Ho fatto questo articolo per aiutarvi a raggiungere più libertà mentale ma no con ausilio di chissà che magia, ma lavorare in stretto contatto con le persone per aumentare le loro possibilità di scelta, in modo che in una determinata situazione abbiano più opzioni a disposizione ,ciò che vogliamo dalla vita è uno stato d’animo efficace e conforme a ciò che sono i nostri obiettivi da raggiungere.
La differenza tra quelli che non ottengono risultati nella loro vita e degli altri è che i primi non riescono a trovare uno stato d’animo positivo , poi ci sono quelli che invece sono in grado di accedere in ogni momento in uno stato d’animo ottimale e hanno la forza necessaria per raggiungere i propri obiettivi e le proprie mete.
Quello che voglio io nella mia vita è uno stato d’animo, ma tu cosa desideri nella vita? L’amore è uno stato d’animo, la fiducia in te stesso è uno stato d’animo, Il denaro anche questo è uno stato d’animo.
Se tu credi che dei bigliettini di carta che raffigurano dei personaggi famosi defunti o delle immagini di monumenti siano il tuo scopo stai sbagliando.
in realtà ciò che ti interessa è lo stato d’animo che questi bigliettini di carta ti possono dare, la possibilità di regalarti una macchina di lusso ,magari decappottabile, non corrisponde alle esigenze di muoverti ma piuttosto al desiderio di cambiare il tuo stato d’animo per essere riconosciuto dagli altri come una persona di successo.
Le rappresentazioni interne sono le percezioni del mondo esterno filtrate attraverso i nostri pensieri ,perché dobbiamo lavorare in primo luogo sul nostro stato emozionale e su come ci rappresentiamo le cose, perché se vogliamo nuovi risultati nella nostra vita dobbiamo modificare le nostre azioni.
Per compiere azioni diverse dobbiamo trovarci in uno stato mentale diverso , se vogliamo compiere azioni positive per la nostra vita dovremmo trovarci in uno stato positivo nel compierle.
Quindi se vuoi una vita più appagante se vuoi più soldi ,se vuoi più felicità ,salute, devi imparare a gestire questo stato.